Localizzatore piccolo

Localizzatore gps a noleggio a Milano « torna indietro

Se vuoi pedinare un auto tramite un localizzatore gps devi tenere conto di alcuni fattori molto importanti: I gps economici devono essere posizionati in modo tale che l’antenna gps “veda” il cielo, veda in modo diretto i satelliti della costellazione gps. Per capire questo concetto che può sembrare difficile basta fare una prova.

Pedinamento a Milano con un localizzatore gps

Prendete un localizzatore satellitare come il TOM TOM, per avere una buona ricezione del segnale il gps deve essere posizionato con la ventosa sul parabrezza: provate a  staccarlo e a metterlo sul sedile dei passeggeri o in mezzo al tunnel centrale, dove c’è il bracciolo dell’auto ad esempio. Il localizzatore perderà il segnale e vi apparirà un messaggio di errore sullo schermo, qualcosa del tipo : “SEGNALE GPS ASSENTE” oppure  “SEGNALE GPS SCARSO” . Un localizzatore gps economico necessita di vedere il cielo come il TOM TOM, immaginatevi che un tom tom ha un costo non indifferente ed è uno tra i migliori navigatori satellitari del mondo: un gps economico dovrà essere posizionato in modo simile a un TOM TOM, per poter  ricevere il segnale dei satelliti.

Un localizzatore gps professionale o un localizzatore gps investigativo può tranquillamente essere nascosto sotto a un sedile o sotto la scocca della vettura, senza temere che la ricezione del satellite sia disturbata.

Questo è uno dei vantaggi principali che noterete utilizzando un localizzatore gps professionale: questo molto semplicemente perchè l’antenna del localizzatore gps ha un costo spesso superiore al costo di tutto il localizzatore gps economico:)  Credo di aver reso il concetto!

E’ inutile nascondere un gps su un auto se poi non si riesce a sapere dove si trovi oppure la posizione e’ spesso distante di kilometri rispetto alla realtà. Questa è una cosa che ho scoperto legggendo migliaia di feedbak negativi su acquisti fatti su grandi marketplace come amazon o ebay .  Da investigatore però sottolineo che chi acquista un localizzatore economico non può pretendere che funzioni come uno professionale.

Un fatto che voglio sottolineare è che negli ultimi mesi in molti acquistano un piccolo, piccolissimo localizzatore gps, che viene reclamizzato come localizzatore per gli animali o il portafogli o da attaccare alle chiavi o da nascondere nel cassetto dell’auto per ritrovarla.

tutti questi localizzatori non possono trasmettere la loro posizione a una distanza superiore a (sono larghissimo di maniche) 50 metri.  NON HANNO UN MODULO GSM O GPRS per trasmettere al loro interno, necessitano di uno smartphone di appoggio per tramettere a distanza la loro posizione.

Se abiti a Milano e vuoi utilizzare un loclaizzatore gps a noleggio, magari vuoi solo provarlo prima di acquistare uno strumento professionale e vuoi essere sicuro di come funzioni, puoi richiedere 10 giorni di noleggio a soli 199 euro, tutto compreso!